close
close
Menu
Giorno 3

Giorno 3

Dopo questi primi due giorni “esplorativi” avrete un’opinione più personale su dove volete andare e cosa vi interessa cercare il terzo giorno a Salonicco.

Per coloro che vogliono conoscere le diverse anime della città e la storia di ciascuna di esse, seguite uno degli itinerari tematici pensati appositamente per voi. Per saperne di più cliccate qui (link itinerari tematici).

Se siete amanti dei musei, avete circa 30 opzioni tra cui scegliere. Muovetevi presto così da visitarne più che potete! Per saperne di più cliccate qui (link Musei).

Se volete rilassarvi e godervi la giornata, ecco quello che vi serve: una passeggiata in città, un caffettino in centro, il lungomare o piazza Aristotele e un po’ di Shopping therapy nelle centinaia di negozi del centro o in uno dei grandi centri commerciali della periferia. Per saperne di più cliccate qui (link Mercati & shopping).

A pranzo assaggiate i deliziosi meze (stuzzichini tipici) accompagnati dal tsipouro (grappa tradizionale greca) nelle taverne in Piazza Athonos o nel mercato Modiano e perché no, una pita gyros, lo street food più amato e sostanzioso della città.

Coloeo che decideranno di esplorare la parte occidentale di Salonicco non rimarranno delusi, poiché questa offre opportunità particolari e molto interessanti: gli amanti della natura vi troveranno una Giardino botanico con 1.000 specie di piante e un roseto con 100 tipi diversi di rose. Per saperne di più cliccate qui (link Giardini botanici).

Gli amanti dell’arte potranno ammirare le opere d’arte dei più importanti artisti dell’Avanguardia russa nel Monastero Lazaristes. Per saperne di più cliccate qui (link Musei).

Gli amanti della storia militare potranno imparare molto dalla visita al cimitero militare di Zeitenlik, la più grande necropoli militare della Grecia, dove sono sepolti più di 20.000 soldati (francesi, inglesi, serbi, italiani, russi) che caddero in battagliadurante la Prima Guerra Mondiale. Per saperne di più cliccate qui (link Storia militare).

La sera è il momento perfetto per conoscere la musica greca e il bouzouki. Preparatevi al divertimento, al canto e al ballo “alla greca” fino all’alba, in uno dei locali che ospitano famosi cantanti greci o spettacoli con musica greca dal vivo. Stanotte sarà la vostra notte! Per saperne di più cliccate qui (link La città che non dorme mai).

Facebook Twitter Google+ Pinterest
X

Right Click

No right click